Lunedì, 05 Novembre 2018 10:54

Acer Switch 10

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Se avete in laboratorio uno di questi portatili convertibili avrete notato che ultimamente sono praticamente inutilizzabili a causa del disco ssd di dimensioni ridicole (32 Gb) che non permette di portare a termine l'installazione degli update di windows .
Così il sistema rimane ancorato alla vecchia release di windows 1507 e ad ogni avvio il disco si riempie con gli update che non riescono a finire.

Questo modello ha parecchie criticità ma se voltete aggiornarlo a windows recente e non avere altri problemi nell' utilizzo, un modo c'è.

Attenzione : la procedura prevede la formattazione del disco quindi la perdita di tutti i dati !


I problemi principali da superare  (modello Acer Aspire SW5-012)

 

  • 32 Gb di disco
  • Uefi solo a 32 bit , mentre la cpu è a 64 bit , davvero curiosa come scelta del costruttore
  • Non fa il boot dalle porte usb della docking station ma solo dalla porta microusb.
  • solo 2 gb di ram non espandibili.

Materiale necessario :

  • Iso di windows ultima versione (al momento 1809) 
  • Chiavetta Usb con attacco otg o adattatore

  • rete wifi disponibile per connettersi a internet
  • tonnellate di pazienza

Preparazione :

  • Preparate la chiavetta usb riversandoci sopra la iso di windows con Rufus
  • Fate il boot da usb (istruzioni qui)

Installazione:

  • Installate Windows 10 come fareste su qualsiasi pc , evitando partizionamenti multipli vista l'esiguità dello spazio a disposizione

Al riavvio: (supposto che vogliate usare il pc in modalità "congelata" con deepfreeze o similari)

  • Disattivare l'indicizzazione e attivate  la compressione dei file del disco rigido 

  • Disattivare i punti di ripristino 

  • Disattivare gli aggiornamenti : (services.msc , dopodiche mettere a disabilitato i servizi di Google update e Windows update)
  • Installate i software che vi servono (occhio che lo spazio è poco)
    Tra gli "indispensabili" : 
    -Vlc
    -Classic shell, se non vi piace lo start di windows 10
    -Un browser alternatico a quello di Windows ... avete mai provato Vivaldi
  • Installate Time Freeze, configuratelo in modo che parta all' avvio e abilitate la protezione con password

Per ripetere l'esperienza su altri computer senza dover rifare tutto da capo:

con Acronis ci mettete un attimo!

Buon lavoro ! 

 

 

 

Letto 28 volte Ultima modifica il Lunedì, 05 Novembre 2018 13:01